Il centrale bianconero a Juventus Tv: «Nella ripresa abbiamo giocato meno, dovevamo segnare prima»

Questo il commento del post partita di Blaise Matuidi, ai microfoni di Juventus Tvdurante JMatchtime: «Abbiamo giocato meno nella ripresa, qualcosa è cambiato – spiega – Se non si segna il primo o il secondo gol, succede che poi gli avversari crescano. Ma è normale, perché abbiamo vinto lo Scudetto settimane fa; nonostante questo, siamo professionisti, e dobbiamo fare sempre il meglio per vincere».

A proposito di motivazioni: «Adesso pensiamo alla prossima settimana, a fare una grande festa con i nostri tifosi. Non sarà facile perché l’Atalanta ha un grande obiettivo, mentre noi abbiamo già vinto. Ma vogliamo fare una bella figura».